L'importanza della promozione attraverso la presenza sui motori di ricerca si basa essenzialmente sulla raccolta di traffico “Targettizzato” (finalizzato all'utente giusto) e di qualità. Un utente che effettua una ricerca utilizzando una chiave specifica sarà, infatti, estremamente interessato ai risultati che questa gli restituirà. Per il sito indicizzato il contatto stabilito costituisce un indubbio elemento di qualità, in quanto l’utente può diventare un potenziale acquirente del servizio o prodotto ricercato.

Essere nelle prime posizioni con le parole chiavi di interesse strategico costituisce un vantaggio competitivo di notevole importanza rispetto agli altri siti concorrenti od omologhi. Individuato immediatamente l’oggetto, infatti, difficilmente un utente decide di proseguire nella successiva pagina di ricerca.
GUIDA AL POSIZIONAMENTO SU GOOGLE

Una volta realizzato un sito web la cosa più difficile è renderlo visibile al maggior numero di utenti possibile, ovvero posizionarlo in modo opportuno sui motori di ricerca. Ancor più difficile è indirizzare tale sforzo verso gli utenti che rientrano nel mio target ovvero coloro che sono potenzialmente interessati alla mia attività e relativi prodotti/servizi che offro (Target Corretto).

le forme di pubblicità a pagamento sono sicuramente efficaci anche se fatte off-line ovvero al di fuori del Web come ad esempio volantini, giornali, cartelloni pubblicitari, passaggi radiofonici o addirittura TV. Provate a strutturare una campagna di Marketing per una delle forme di pubblicità a pagamento descritte. Vi renderete conto che i costi e i tempi di gestione sono molto elevati e non sempre sarete sicuri di rientrare delle spese.

Un altro obiettivo fondamentale è farsi trovare nel momento esatto in cui ci cercano. Ciò vuol dire che non sono io a “spingere” il mio messaggio comunicativo dell’offerta di prodotti o servizi della mia azienda (Push Marketing) ma devo far in modo da “attirare” i potenziali Clienti verso di me (Pull Strategy). Per far questo dovrei essere legato ad uno strumento che generalmente consulta chi cerca quello che offro. Fatta questa premessa, e volendo escludere le ormai obsolete Pagine Gialle, l’unico strumento efficace e diretto per fare questo è Internet.

Internet è ad oggi il mezzo di comunicazione più utilizzato per reperire qualsiasi informazione in maniera rapida e veloce. Per trovare un indirizzo, per verificare se c'è un ristorante vicino a casa, per cercare il significato di una parola, per essere aggiornato su tematiche di cronaca è sufficiente digitare una parola chiave su Google ed in pochi secondi appariranno pagine e pagine di risultati in grado di dare una risposta a tutti i tuoi dubbi.

  Costruito il mio sito Web, curati i contenuti, rivista la grafica, scelto un dominio efficace, cosa posso fare di più per potermi Posizionare in modo efficace sui motori di ricerca e soprattutto su Google che annovera il 90% delle ricerche degli utenti sul Web?

  Una recente indagine di Nextplora ha dimostrato che il 94% degli italiani che navigano abitualmente su Internet, considera i motori di ricerca come lo strumento più efficace per reperire informazioni di ogni sorta.

  Esistono strumenti a pagamento anche per il posizionamento su Internet che sicuramente vi permetteranno di essere visibili ma che si interromperanno appena smetterete di pagare (cosiddetto posizionamento a pagamento). Tali strumenti devono essere gestiti possibilmente da un esperto e vanno affinati di volta in volta e hanno comunque dei costi considerevoli di circa 1.000 € al mese (vedi Google AdWords).

Oltre agli strumenti che abbiamo descritto esistono diversi strumenti gratuiti che vi permetteranno di posizionare autonomamente le pagine del vostro sito Web in modo continuativo e più passa il tempo più il posizionamento sarà efficace (Posizionamento Organico).

PRESENTAZIONE DELLO STRUMENTO META TAG E TOP KEYWORDS


Desideriamo illustrarvi uno strumento che vi aiuterà ad aumentare il vostro posizionamento sui motori di ricerca: l’inserimento delle parole chiave tramite all’interno dei Meta Tag.

  I Meta Tag sono delle istruzioni che i motori di ricerca individuano per il posizionamento di ogni pagina web e vengono inseriti all'interno delle stesse sottoforma di codice html pur non essendo visibili agli utenti.

  Questa parte di codice html, all'apparenza non fondamentale per la creazione di una pagina Web, risulta invece vitale per il corretto inserimento nell'archivio dei motori di ricerca e per avere il migliore posizionamento nelle pagine che rispondono alle ricerche fatte dagli utenti. E’ quindi buona norma inserirli sempre nelle pagine più importanti del nostro sito, se non addirittura in tutte.

Un utente che non ha competenze di programmazione non può gestire l’inserimento delle parole chiave (Keywords) all’interno del sito, ma può solamente agire sui contenuti delle pagine interne. Questo limita il posizionamento sui motori di ricerca poiché gli spider dei motori di ricerca devono individuare autonomamente le Keywords che non sempre corrispondono a quelle desiderate dall’utente.

Tramite lo strumento proposto l’utente potrà invece inserire autonomamente una serie di informazioni che sono indispensabili per i motori di ricerca per poter individuare immediatamente quali sono le Keyword da indicizzare per ogni pagina.


La Piattaforma MaxiSito già prevede l’inserimento automatico di una parte di Meta Tag ma l’inserimento non è sempre in linea con le esigenze dell’utente, pertanto nella costruzione di una pagina web è di fondamentale importanza impostare i Meta Tag correttamente e poterli aggiornare ed affinare in base alle variazioni del contenuto delle pagine Web. Di seguito le istruzioni per poter inserire correttamente i valori all’interno dei campi previsti dallo strumento.
 
  •   Meta Title (automaticamente suggerito dal Sistema)
  • In questo campo dovrete inserire il titolo della vostra pagina, ricordate che questo è al momento uno dei meta tag ancora molto importante e sarà per voi un vero e proprio "biglietto da visita" per i motori di ricerca e che proprio questo titolo, verrà mostrato dai motori nei risultati di ricerca. Vi consigliamo di non superare i 30 caratteri di lunghezza (spazi inclusi) per questo tag, in quanto i motori altrimenti ne visualizzeranno solo una parte e comunque un titolo troppo lungo, fa perdere rilevanza alle keywords che naturalmente metterete al suo interno. Un titolo equilibrato è composto a di 4/5 parole. Generalmente viene lasciato lo stesso titolo impostato dal Sistema.
    • Esempio: Realizzazione siti Web
  •  
  •   Meta Description (automaticamente suggerito dal Sistema in forma abbreviata)
  • In questo campo dovrete inserire una piccola e stringata presentazione della pagina, spiegandone a grandi linee l'argomento trattato. La descrizione va scritta in modo chiaro e con cura; tenete sempre presente che sarà ciò che gli utenti dei motori di ricerca leggeranno quando, tramite una ricerca, si imbatteranno nel vostro sito Web. E’ fondamentale dire che anche qui è importante inserire le vostre 3/5 parole chiave principali all’interno del testo redatto in una forma discorsiva corretta e con le doverose virgole. Per il meta tag description, consigliamo di non essere troppo lunghi per non far perdere importanza alle keywords in esso contenute, non superando i 150/200 caratteri (spazi inclusi). Poco più di due righe.
    • Esempio: Realizzazione di siti Web professionali in base alle esigenze del Cliente, preventivi gratuiti e consulenza al Posizionamento sui Motori di Ricerca.
  •  
  •   Meta Keywords (singole parole o brevi frasi senza articoli, separate da virgole)
  • In questo campo dovrete inserire le principali Parole chiave della vostra pagina avendo cura di inserire solo quelle effettivamente presenti nei testi della pagina e di evitare di inserire termini che invece non ci sono. In questo modo il motore di ricerca rafforza la credibilità delle vostre pagine Web e considera il vostro sito “Attendibile” andandovi a preferire rispetto a chi mistifica l’utilizzo delle keywords credendo di aggirare le verifiche dei motori di ricerca. Anche qui è bene non dilungarsi con centinaia di parole chiave, sarà sufficiente l'inserimento di quelle principali (10-15) che sono realmente presenti nei testi, senza ripetizioni e separando con virgole tra una parola e l'altra. E' bene inserire le keywords in ordine di importanza per dare maggior risalto a quelle principali.
    • Esempio: Realizzazione siti web,siti web,siti Internet,preventivi gratuiti,consulenza posizionamento,Motori di Ricerca.
  •  
  •   Meta TOP Keywords (singole parole o brevi frasi andando a capo)
  • In questo campo dovrete inserire le solo le Parole chiave Essenziali della vostra pagina e racchiuderle all’interno di tag specifici.
    • Esempio: <h1>Realizzazione siti Web e preventivi gratuiti - Roma</h1>

 

Torna alla lista        Stampa